MENU

Comune di Lanuvio

Assistenza alle famiglie in indigenza economica

ASSISTENZA ALLE FAMIGLIE IN SITUAZIONE DI CONTINGENTE INDIGENZA ECONOMICA DERIVANTE DA EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA COVID–19, di cui alla Legge n.106 del 23/07/2021 “Conversione in legge, con modificazioni, del D. Legge 25 maggio 2021 n. 73 art. 53, alla D.G.C. n.  36 del 01/04/2022 e alla determinazione  n. 83 del 01/04/2022 di approvazione del presente avviso.

Sono misure di sostegno rivolte alle famiglie in condizioni di disagio economico fino a concorrenza delle disponibilità di bilancio, attraverso l’erogazione:

Buoni spesa da spendersi presso gli esercizi commerciali che hanno stipulato apposite convenzioni con l’Ente.

REQUISITI DI ACCESSO DA POSSEDERE AL MOMENTO DELLA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA:
1.            Residenza/domicilio nel Comune di Lanuvio;
2.            Per i cittadini stranieri non appartenenti all’Unione Europea, il possesso di un regolare permesso di soggiorno in corso di validità;
3.            Essere in carico ai servizi sociali comunali ⃰ e/o distrettuali.     Qualora si tratti di nuclei familiari non in carico ai servizi sociali, questi acquisiranno l’autocertificazione di cui al successivo punto 4);
4.            Di trovarsi o di essersi trovati in una situazione di bisogno a causa dell’emergenza derivante dalla epidemia da Covid-19, previa autocertificazione soggetta a successiva verifica che ne attesti lo stato;
5.            Avere un’attestazione ISEE in corso di validità oppure aver presentato DSU;
6.            Avere un patrimonio mobiliare inferiore ad € 10.000,00 (desumibile da ISEE);
7.            Avere, eventualmente, altra forma di sostegno al reddito e alla povertà erogata da Enti pubblici (RDC, NASPI, INDENNITA’DI MOBILITA’, CASSA INTEGRAZIONE, ecc…) di importo mensile non superiore ad €800,00;

⃰Sono considerati conosciuti all’ufficio servizi sociali i beneficiari delle misure di emergenza COVID-19 ricevute a marzo/aprile 2020, i beneficiari del Fondo Straordinario Affitti anno 2020, i beneficiari del contributo “Bene Comune” e i beneficiari delle misure di emergenza COVID ricevute a dicembre 2020, ad aprile 2021 e a dicembre 2021, in quanto, a seguito di istruttoria effettuata sulle precedenti domande, l’ufficio ha valutato lo stato di bisogno dei richiedenti a causa dell’emergenza derivante dalla epidemia

MISURA DELL’INTERVENTO E MODALITA’ DI EROGAZIONE
Il valore del contributo sarà calcolato nel modo seguente:

•  € 200,00 per un componente solo presente nel nucleo familiare anagrafico aumentato di € 50,00 per ogni ulteriore componente presente nel nucleo fino ad un massimo di contributo erogabile di € 400,00.

Le istanze, rese ai sensi del D.P.R. n. 445/2000 e redatte esclusivamente sul modello predisposto dall’ufficio SS. SS., vanno presentate ENTRO E NON OLTRE IL GIORNO 27/04/2022 pena esclusione, all’ufficio protocollo dell’Ente sito in Via Sforza Cesarini n.24.

AVVISO BUONI SPESA
modello domanda BUONI SPESA
allegato A criteri buoni spesa