MENU

Comune di Lanuvio

Riconoscimento calamità naturale a seguito delle forti raffiche di vento nei giorni 21 e 22 dicembre

Il comune raccoglie fotografie dei danni all’agricoltura per chiedere lo stato di calamita’ naturale.

Si informano i cittadini che, a seguito dei forti fenomeni atmosferici (raffiche continuate di vento) verificatesi nelle giornate del 21 e 22 dicembre che hanno interessato il territorio del Comune di Lanuvio causando ingenti danni alle colture agricole e alle strutture, il Sindaco ha inoltrato alla Regione Lazio la richiesta di riconoscimento dello stato di calamità naturale.

Per questa ragione, il Comune di Lanuvio sta raccogliendo informazioni sui danni subiti dagli agricoltori così da poter inviare alla Regione Lazio la conta dei danni per ottenere lo stato di calamità.

Gli agricoltori potranno inviare al Comune informazioni e documentazioni fotografiche entro e non oltre il giorno Lunedì 7 gennaio. A tale scopo si può compilare il modulo sottostante e farlo pervenire all’Ufficio Protocollo del Comune con eventuali altre documentazioni allegate.

Attenzione: Non si tratta delle richieste di risarcimento. Queste dovranno essere inoltrate in un secondo momento direttamente alla Regione Lazio, dopo che sarà stato eventualmente decretato lo Stato di Calamità.

È fondamentale che siano evidenziati in particolar modo i danni subiti alle produzioni agricole.

Modulo per la comunicazione dei danni