Servizi di raccolta e trasporto dei rifiuti urbani e speciali assimilabili agli urbani e servizi di igiene urbana - CIG 6241722FEC - Chiarimenti 2.3.4.-

in

Sono pervenute in data 12, 15 e 17 Giugno 2015 alcune richieste di chiarimenti in merito all’obbligatorietà o meno dell'iscrizione alla CCIAA per attività di disinfezione, disinfestazione e derattizzazione, di cui al punto 8.1 lettera f) del disciplinare di gara.
 
RISPOSTA
I servizi di disinfezione, disinfestazione e derattizzazione rientrano all’interno dei servizi opzionali dell’appalto in oggetto, così come si evince dall’art. 1 del C.S.A. (pag. 6), dall’art. 22 del D.T.P. (pag. 30) nonché dall’importo dei servizi a base di gara che non prevede tali costi (vedi pag. 3 del Disciplinare di gara e pag. 12 del C.S.A.).
Il D.T.P. prevede (pag. 30) che il Comune di Lanuvio potrà richiedere l’espletamento di tali servizi opzionali complementari e (pag. 31) che l’Impresa dovrà formulare un offerta tecnica economica per il servizio opzionale di disinfestazione, derattizzazione e disinfezione quantificando i costi per ogni singolo intervento.
Resta inteso che l’offerta tecnica per tale servizio opzionale può essere formulata solo se in possesso della relativa iscrizione alla C.C.I.A.A. nella fascia di classificazione minimale (fascia a) fino ad € 51.646,00), ai sensi della Legge n° 82/94 e del DM 07.07.97 n° 274 – Regolamento di attuazione e s.m.i.
L’impresa partecipante, qualora non in possesso di quanto sopra, dovrà necessariamente:
- utilizzare l’istituto dell’avvalimento con ditta ausiliaria in possesso di tale iscrizione;
ovvero
- partecipare in raggruppamento anche verticale con impresa in possesso di tale iscrizione;
ovvero
- indicare di ricorrere al subappalto affidando, qualora affidataria, l’eventuale servizio opzionale a impresa specializzata in possesso di tale iscrizione.
 

Data inizio: 
19/06/2015 (Tutto il giorno)
Data fine: 
13/07/2015 - 12:00