Comune di Lanuvio 13-01-2011

Comuni…cando  con i cittadini: il Comune ed i Cittadini insieme per il Paese

Il Comune di Lanuvio, su proposta dell’Assessorato alle Politiche sociali, per migliorare la qualità della vita, tra gli altri interventi, ha dato avvio ad una indagine conoscitiva sulla realtà dei giovani lanuvini, sulle loro abitudini di vita, sui loro desideri e bisogni.
Durante questo mese, i professionisti incaricati dal Comune, invieranno a casa del campione rappresentativo individuato, un questionario da compilare e riconsegnare nei luoghi preposti.
I dati raccolti in forma anonima, serviranno per conoscere meglio i cittadini, in particolare i più giovani, che rappresentano per la nostra Amministrazione il futuro da tutelare e su cui investire, sia a livello locale che più ampio.
Certi della collaborazione, ringraziamo sin d’ora tutti coloro che contribuiranno alla buona riuscita della ricerca.

------------------------------------------------------

Trasporto pubblico locale gratuito per gli under 25

La Giunta regionale del Lazio ha approvato la delibera che anche per il 2011 garantisce il trasporto pubblico, trasporto locale e regionale gratuito ai giovani con meno di 25 anni.
Al sistema di agevolazione tariffaria possono accedere, purché non beneficino di analoghe iniziative predisposte nell'ambito della Regione, studenti, lavoratori, disoccupati e inoccupati con un'età compresa non superiore ai 25 anni, residenti nei Comuni della Regione Lazio, compreso il Comune di Roma, con reddito Isee, riferito all'anno precedente alla richiesta, non superiore a 20mila euro.
La tessera verrà spedita a domicilio a tutti i beneficiari a cominciare dal mese di gennaio. Per gli studenti e i lavoratori l'esenzione coprirà la tratta che va dal Comune di residenza al luogo di studio o di lavoro, anche se questo si trova in regioni limitrofe.
I disoccupati o inoccupati potranno, invece, beneficiare di titoli gratuiti per i trasporti locali oppure per recarsi dal Comune di residenza al capoluogo della loro provincia.
Da parte dei soggetti titolati sarà possibile richiedere un solo tipo di abbonamento agevolato.
A parità di reddito varrà la data di presentazione della domanda.
(fonte: Regione Lazio)

--------------------------------------------------------

Presentazione del portale Roma&piu

Martedì 18 gennaio alle ore 16.00 il Presidente della Provincia On. Nicola Zingaretti inaugura il nuovo portale www.romaepiu.it dedicato alle meraviglie della provincia di Roma.
Nella splendida cornice della Sala delle Colonne di Villa Sforza Cesarini, verrà illustrato il nuovo portale di promozione turistica della provincia.
Si tratta di uno strumento attraverso il quale la Provincia di Roma vuole promuovere il suo ricchissimo territorio e valorizzare tesori come i borghi, i parchi, i monumenti, gli eventi, le sagre e i prodotti ancora poco conosciuti, ma che meritano di essere scoperti e apprezzati: vuole essere una guida per il tempo libero.
Il portale www.romaepiu.it è stato realizzato con l’obiettivo di far conoscere l’intera offerta turistica, culturale ed enogastronomica provinciale. Una esplorazione on line del territorio per scoprire gli itinerari più affascinanti, i monumenti, i siti culturali, le produzioni agricole e artigianali delle varie zone attraverso contenuti multimediali e videoclip.
 

-----------------------------------------------------

Inaugurazione dell'hot spot gratuito Provincia wi-fi

Il Presidente della Provincia di Roma On. Nicola Zingaretti, in occasione della visita a Lanuvio per la presentazione del Portale Roma&piu prevista per martedì 18 gennaio, verificherà anche l'area wi-fi recentemente installata in p.zza Carlo Fontana.
La lotta al digital divide si è concretizzata. La Provincia di Roma si è fatta promotrice di un importante progetto che quasi tutti i Comuni hanno abbracciato. L’installazione di punti di accesso gratuiti nel territorio trova il consenso di tutte le fasce di popolazione, anche se a beneficiarne sono ovviamente le generazioni internetdipendenti.
Ormai sono centinaia i punti di accesso gratuiti. Lanuvio inaugurerà ufficialmente l’hot spot il 18 gennaio alla presenza di Nicola Zingaretti.
La connessione è disponibile già dalla scorsa estate, mancava però il "battesimo" ufficiale.
Questo primo hot-spot è posizionato in zona centrale, e seguirà l'installazione almeno di un secondo punto accesso gratuito, probabilmente presso il Parco della Rimembranza, altro luogo di ritrovo e di aggregazione.

Tutti sono invitati a partecipare.