Comune di Lanuvio 25-01-2013

L'Amministrazione comunale comunica ai cittadini interessati dalla raccolta dei rifiuti Porta a Porta, nelle localita' di Lanuvio centro urbano e Campoleone, che a partire dal 28 gennaio 2013 sara' finalmente possibile conferire anche la frazione umida.
I quantitativi di frazione organica raccolti saranno avviati a recupero nell'impianto Kyklos - gruppo Acea.
La tariffa che l'impianto applichera' al Comune di Lanuvio sara' calcolata in funzione della purezza della frazione, sulla base di analisi periodiche effettuate a campione.

E' molto importante, quindi, differenziare bene conferendo unicamente:
- scarti di cucina e avanzi di cibo sia crudi che cotti (carne, formaggio, pesce, uova, pasta, dolci, pizza...)
- gusci di uova, pelli di animali, pesce e lische, crostacei
- alimenti avariati
- pane vecchio, pasta e riso
- scarti di frutta e verdura
- farina
- fondi di caffe'
- filtri di te, camomilla, tisane (possibilmente eliminando il filo di cotone, il punto metallico e il quadratino di carta attaccati al filtro)
- tovaglioli di carta non stampati
- fiori recisi e piante da vaso (in piccole quantita')
- escrementi e lettiere di piccoli animali domestici
- ceneri spente
- semi e granaglie
 
Non si deve conferire:
legnami, gusci di mollusco, ossa, gomma da masticare (da conferire nell'indifferenziato)
 
La raccolta della frazione umida sara' effettuata tre volte a settimana, mentre la frazione indifferenziata, che tolto l'organico sara' minore, verra' raccolta due volte a settimana.
Consultare sul sito del Comune di Lanuvio il nuovo calendario di raccolta porta a porta.
 
Si ricorda, che i cittadini interessati dal Porta a Porta iscritti all'Albo dei compostatori, si sono impegnati a non conferire la frazione umida effettuando in alternativa il compostaggio domestico. La distribuzione delle compostiere domestiche e' in corso e viene effettuata per appuntamento. Ogni utente iscritto all'albo sara' contattato telefonicamente per fissare un appuntamento per la consegna della compostiera. Gli iscritti all'Albo devono conferire l'umido sino alla consegna della compostiera.
Per ultimo si comunica che il Consiglio Comunale ha approvato con Deliberazione n. 44/2012 il ''Regolamento per la gestione integrata dei rifiuti urbani ed assimilati'' che disciplina la gestione dei rifiuti e dei rifiuti speciali assimilati a quelli urbani sul territorio comunale. Il regolamento prescrive le modalita' della raccolta differenziata e la pulizia del territorio, prevedendo, fra l'altro, disposizioni per il posizionamento dei contenitori, divieti inerenti il conferimento dei rifiuti, controlli, divieti, sanzioni e diritti dell'utenza. I cittadini sono inviatati a consultarlo e a rispettarne doverosamente le sue norme. E' possibile consultare il Regolamento sul sito web del Comune.