MENU

Comune di Lanuvio

Biblioteche

Biblioteca Comunale “F. Dionisi”

La Biblioteca del Comune di Lanuvio insieme alle Biblioteche dei Comuni dei Castelli Romani si è riunita in consorzio realizzando il progetto di un’unica grande biblioteca denominata Sistema Bibliotecario dei Castelli Romani.
Tale grande biblioteca è collegata da una rete telematica alla quale è possibile accedere dalle postazioni presenti in ogni sede e alla quale è possibile collegarsi anche da casa per avere informazioni, consultare il catalogo, prenotare libri e/o documenti di altro tipo ecc.
Presso ciascuna Biblioteca si usufruisce del servizio di prestito previa iscrizione gratuita.
A disposizione delle Biblioteche del consorzio c’è un ducato di colore turchese con la scritta “trasportiamo materiale che infiamma la mente” che circola per le strade dei Castelli, promuovendo le biblioteche e garantendo il servizio di prestito interbibliotecario.
Esiste poi un pullman a due piani, tipico inglese, attrezzato a biblioteca e mediateca, che si impone per dimensioni e colori promuovendo tutti i servizi del Consorzio.

Ambientata nello splendido scenario di Villa Sforza Cesarini,la Biblioteca comunale di Lanuvio “F. Dionisi” è nata nel 1982, ha privilegiato fin dall’inizio, anche in base alle esigenze dell’utenza, la sezione ragazzi, fino a diventare, con la nascita del Sistema Bibliotecario un Centro Specializzato in LETTERATURA PER L’INFANZIA.
Organizza progetti di promozione del libro per bambini, realizza interventi di animazione alla lettura e laboratori didattici per alunni e docenti collaborando a stretto contatto con le scuole del territorio.

La Regione Lazio ha asseganto alla Biblioteca Comunale di Lanuvio il Marchio di qualità con D.P.G.R. n. 357 del 1/8/2002;
Tale importante forma di riconoscimento ha premiato un servizio bibliotecario che si è distinto per capacità operativa, per continuità dell’impegno, per l’attenzione rivolta al rapporto con l’utenza, per la gamma delle prestazioni e delle iniziative.

Chill out room
Una particolare stanza della Biblioteca situata al piano terra, di fatto la sala d’ingresso della stessa. E’ una sala bellissima: la luce filtra dall’enorme vetrata che inonda la piccola zona posteriore, arredata con sgabelli e tavolini, oggetti di design e caratterizzata dalla colorazione alternata nelle varie zone.
Due archi conducono nel cuore pulsante della Chill Out  ove un’intera parete multimediale, un video per la innovativa proiezione di booktrailer creati dai giovani,  e l’impianto HI FI la connotano nella sua valenza primaria. Libri, riviste, fumetti dvd e cd, prodotti già presenti nelle nostre biblioteche, saranno qui proposti, di piatto e su scaffali bassi come vetrine tematiche in continuo movimento. Sarà, inoltre, predisposta all’interno della sala una parete per allestimenti di mostre espositive (pittoriche, fotografiche ecc.) in collaborazione con istituzioni e/o associazioni interessate, presenti sul territorio.
 Ma ancora la colorazione delle pareti, gli arredi (modernissimi ma dalle sfumature calde dei colori e delle forme) l’illuminazione particolarmente suggestiva, invitano ad entrare in una dimensione emotiva  propensa al passaggio dallo stress al relax. L’obiettivo è: avvicinare maggiormente la fascia degli adolescenti e giovani adulti, le variegate popolazioni giovanili che compongono il tessuto del territorio dei Castelli Romani e specificatamente quelli di un’età compresa tra i 15 ed i 20, al mondo della lettura e della musica della creatività e dell’arte e cultura in genere, attraverso la creazione  di uno spazio di lettura dedicato ai giovani che prevede una forma includente di organizzazione delle attività, gestione degli spazi e della partecipazione da parte degli utenti stessi.

 

Riferimenti

Villa Sforza Cesarini 37 – 00075 Lanuvio

Tel 0693789243

fax 069375870

e-mail:bicom.lanuvio@consorziosbcr.net

 

Orari di accesso

>> Sistema Bibliotecario Castelli Romani