Elezione diretta del Sindaco e del Consiglio Comunale 6-7 maggio 2012

in
Partecipazione al voto dei cittadini di altro paese dell’unione europea

In occasione delle prossime elezioni comunali che si svolgeranno nei giorni 6-7 maggio 2012, gli elettori di altro paese dell’Unione Europea residenti in questo comune possono esercitare il diritto di voto, presentando apposita domanda, in applicazione del Decreto Legislativo 12 aprile 1996, n. 197, di attuazione della direttiva 94/80/CE, entro il termine perentorio di martedì 27 marzo 2012.
 
Nella domanda, oltre all’indicazione del Cognome, del nome, luogo, e data di nascita, dovranno essere espressamente dichiarati:
- la volontà di esercitare il diritto di voto;
- la cittadinanza;
- l’attuale residenza nonché l’indirizzo nello Stato di origine;
- che non esistono a suo carico provvedimenti giudiziari (penali o civili) rilevanti per lo Stato Italiano o per quello di origine, ai fini della perdita dell’elettorato attivo.
 
Requisiti:
Essere cittadino di altro paese dell’Unione Europea,
avere compiuto il diciottesimo anno di età,
non essere incorso in cause di incapacità elettorale,
essere iscritto nell’anagrafe della popolazione residente del Comune di Lanuvio.
 
Documentazione:
Domanda in carta libera su modulo predisposto di segioto allegato (allegare copia del documento d’identità/riconoscimento) che dovrà essere presentata all’ufficio protocollo (apertura al pubblico dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 13 – lunedì e mercoledì pomeriggio dalle ore 15,30 alle ore 17,30).
 
Oltre all’Italia, i paesi che fanno parte dell’Unione Europea:
Austria, Belgio, Bulgaria, Repubblica Ceca, Cipro, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Ungheria.

16/03/2012
AllegatoDimensione
Stampato di domanda.pdf6.93 KB