Lotta alla batteriosi dell'actinidia

in
Avviso ai coltivatori di kiwi

L’Amministrazione comunale, in collaborazione con la Regione Lazio – direzione regionale agricoltura – Area servizi tecnici e scientifici, Servizio fitosanitario regionale avvisa tutti i produttori di kiwi che c’è stata negli ultimi due anni una rapida e forte diffusione di una nuova malattia sulle coltivazioni di kiwi di tutto il territorio delle province di Roma e Latina denominata batteriosi del kiwi.

I sintomi di tale malattia sono, fra l’altro, degli essudati di colore rosso scuro (tipo ruggine) lungo le branche principali oppure il tronco.

La malattia si diffonde dentro le piante. Attualmente si devono bonificare gli impianti tagliando le parti di piante o le piante infette e distruggerle con il fuoco.

E' di fondamentale importanza eseguire i trattamenti preventivi con prodotti a base di sali di rame secondo le dosi in etichetta avendo cura di bagnare bene le branche principali e i fusti.

In esito alla riunione del tavolo verde provinciale del 15/04/2010 la regione lazio – direzione regionale agricoltura – area servizi tecnici e scientifici, servizio fitosanitario regionale, al fine di monitorare la batteriosi dell’actinidia, ha predisposto una scheda di segnalazione delle aree colpite, che i produttori di kiwi dovranno trasmettere ai comuni di appartenenza.

I produttori interessati potranno ritirare, e riconsegnare debitamente compilata, la scheda di segnalazione delle aree colpite direttamente presso l’ufficio attività produttive del Comune di Lanuvio (sig. Lorenzo Galieti 06/93789256) e/o scaricare la stessa dal link allegato.

18/05/2010
AllegatoDimensione
Scheda di segnalazione77.62 KB
Link correlati