Tributo per i Servizi Indivisibili (TASI - Anno 2015)

in

 

 

Con deliberazione di Consiglio Comunale n. 12 del 12/05/2015, sono state determinate le aliquote per l’anno di imposta 2015, poi variate con deliberazione di Consiglio Comunale n. 40 del 22 luglio 2015:

abitazione principale e pertinenze della stessa, ad eccezione di quelle classificate nelle categorie catastali A/1, A/8 e A/9 ;

unità immobiliari appartenenti alle cooperative edilizie a proprietà indivisa, adibite ad abitazione principale e relative pertinenze dei soci assegnatari;

casa coniugale assegnata al coniuge, a seguito di provvedimento di separazione legale, annullamento, scioglimento o cessazione degli effetti civili del matrimonio;

unica unità immobiliare posseduta, e non concessa in locazione, dal personale in servizio permanente appartenente alle Forze armate e alle Forze di polizia ad ordinamento militare e da quello dipendente delle Forze di polizia ad ordinamento civile, nonché dal personale del Corpo nazionale dei vigili del fuoco e dal personale appartenente alla carriera prefettizia, per il quale non sono richieste le condizioni della dimora abituale e della residenza anagrafica;

ai fabbricati costruiti e destinati dall’impresa costruttrice alla vendita fintanto che permanga tale destinazione e non siano in ogni caso locati;

     2,5

  Per mille

fabbricati rurali ad uso strumentale di cui al comma 8 dell’articolo 13 del decreto-legge n. 201 del 2011;

     1,0

  Per mille

Immobili non rientranti nelle sopra elencate fattispecie (altri fabbricati, abitazioni in uso gratuito, aree fabbricabili,ecc.)

     0,0

  Per mille

Non sono previste detrazioni:

 

 
Si evidenzia inoltre che il versamento della TASI va effettuato tramite modello F24, utilizzando i seguenti codici tributo:

 

3958
  TASI – per abitazione principale e pertinenze
3959
TASI – per fabbricati rurali ad  uso strumentale
3960
TASI – per aree edificabili
3961
TASI – per altri fabbricati

 

Codice comune C767 (LANUVIO)

 
 
IL TERMINE PER IL PAGAMENTO DELLA PRIMA RATA E’ IL 16 giugno 2015
LA SECONDA RATA ENTRO IL 16 dicembre 2015
 
Il pagamento della TASI può essere effettuato anche in un’unica soluzione entro il 16 giugno 2015.
In caso di ravvedimento, le sanzioni e gli interessi sono versati unitamente all’imposta
 
 
► Al seguente link si può calcolare la TASI e stampare i modelli F24.
 
 
Per ulteriori informazioni Uff. Tributi tel. 06/93789257/8 fax 06/93789229

 

 
22/05/2015