Palio Nazionale delle Botti, sfida d'altri tempi nel Centro Storico della Città di Lanuvio

Il "Palio della Botte",  è la rievocazione di un’antica gara che i ”tinai” ed i “bottari” disputavano, alla fine del Cinquecento all’interno dei Centri Storici prevalentemente pieni di cantine.  La manifestazione di Lanuvio, che si svolge nel Borgo Medievale, preceduta da una sfilata in costumi d’epoca, oltre al carattere storico, agonistico e sportivo è finalizzata alla promozione delle eccellenze dei Colli Lanuvini.
 
Squadre di 4 elementi che spingono una botte di 80 chilogrammi  nel centro storico di Lanuvio.
E' il "Palio Nazionale delle botti", organizzato nell'ambito della XXIX^  edizione della Festa dell’Uva e del Vino che si terrà il 24 e 25 Settembre 2011 (manifestazione dedicata alle eccellenze dei Colli Lanuvini).
La competizione si svolgerà in due fasi: nella prima staffetta tra i 4 spingitori di ogni squadra per un percorso di circa 800 mt.  vincerà la squadra che per prima taglierà il traguardo.
Nella seconda le ragazze si cimenteranno in una serie di giochi con le botti e la pigiatura dell’uva.
Le corse delle botti sono un fenomeno molto diffuso in Italia. Le più famose sono quelle di Corropoli (Teramo), che risale al 1400, di Montepulciano (Siena), la cui prima edizione é datata 1372, e di Avio (Trento).
 

 
Domenica 25 settembre nell'ambito della 29^ Festa dell'Uva e del Vino si terrà l'ultima tappa di qualificazione alla Finale nazionale di Corropoli (Te) che si disputerà il 2 ottobre. A Lanuvio per questa ultima tappa delle qualificazioni si incontreranno le rappresentative di:
Lanuvio (RM)
Serrone (FR)
Paliano (FR)
Castiglione in Teverina (VT)
Riposto (CT)
Anzio (RM)
Furore (SA)
Cicciano (NA)
Fabriano (AN)
Kozienice (Polonia)
Genzano di Roma (RM)
Marsciano (PG)
Rometta (ME)
 
 
Gli Spingitori cercano un posto nella finale. La gara sarà molto combattuta oltre che spettacolare come sempre.
 
 
Programma per le squadre degli “Spingitori”
domenica 25 settembre ore 9.30
ritrovo delle squadre in Piazza Carlo Fontana
Ore 10.00
Dal salone del Centro anziani di Lanuvio, Piazza Della Maddalena, preparativi per la 1^ sfilata per la presentazione delle squadre e dei Comuni partecipanti alla Gara.
Ore 10,45
Partenza della sfilata da Piazza della Maddalena corteo fino a Piazza C. Fontana.
Ore 11.00
Accoglienza da parte del Sindaco di Lanuvio - Umberto Leoni - Comune ospitante, e presentazione alla Città delle squadre che dovranno essere accompagnate dal loro Sindaco (o suo delegato) con Gonfalone della Città e fascia Tricolore, o dal Presidente del gruppo degli spingitori.
Introduzione alla Manifestazione da parte dello speaker.
Intervento e saluto del Sindaco di Lanuvio - Umberto Leoni
Presentazione delle squadre e scambio di doni tra le Città. Al termine spingitori e delegati tutti a pranzo 
Ore 14.30
Ritrovo presso il Salone di Villa Sforza Cesarini per l’organizzazione della Sfilata Storica.
Ore 15.00
Sfilata storica per le vie della Città
Ore 16.00
Da Piazza C. Fontana - 5^ Palio Nazionale delle Botti
a seguire, stesso luogo, giochi con le botti per l’assegnazione della “Torre D’Argento Città di Lanuvio”.
Ore 17.30/18.00
Termine dei giochi e premiazioni.

12/09/2011
Dal: 
24/09/2011
Al: 
25/09/2011