“Giorno del ricordo” in memoria delle vittime delle foibe. Legge 30/03/2004 n. 92

in

Sabato 10 Febbraio si celebra la Giornata del Ricordo dei Martiri delle Foibe, solennità civile nazionale che l’Italia dedica alla commemorazione degli “infoibati”, le vittime delle persecuzioni, dei massacri e delle deportazioni occorse in Istria, in Dalmazia e nelle province dell’attuale confine orientale durante l’ultima fase della seconda guerra mondiale e negli anni immediatamente successivi.

Come ha avuto modo di ricordare il presidente della Repubblica Sergio Mattarella: "L'Europa della pace, della democrazia, della libertà, del rispetto delle identità culturali, è stata la grande risposta agli orrori del Novecento, dei quali le foibe sono state una drammatica espressione. Un impegno che, a 71 anni dal Trattato di Pace che mise fine alla tragica guerra scatenata dal nazifascismo, non può venire mai meno per abbattere per sempre il fanatismo, padre della barbarie e della crudeltà che si nutrono dell'odio".
 

09/02/2018
Dal: 
10/02/2018