Lavori di realizzazione dell’Impianto di Pubblica illuminazione su Via Astura

in

Nell’ambito della messa in sicurezza delle strade comunali l’Amministrazione Comunale ha programmato la realizzazione di un impianto di pubblica illuminazione su Via Astura. Per la realizzazione dei lavori è stato richiesto apposito contributo alla Regione Lazio, ai sensi dell’art.19 della L.R.11/2004, con istanza prot. 14818 del 22/06/2010 e successivo rinnovo prot.15892 del 27/06/2011.
In data 16/01/2012 è pervenuta la nota della Regione Lazio, Dipartimento Istituzionale e Territorio, Direzione Regionale Infrastrutture, con la comunicazione della concessione di un contributo per un importo pari ad € 165.000,00 a seguito di apposita Delibera di Giunta Regionale n°405 del 09/09/2011 per i lavori di “Realizzazione di pubblica illuminazione su Via Astura e strade limitrofe”.
A fronte di quanto sopra la giunta Comunale ha deliberato in data 9/2/2012 il progetto definitivo dei lavori di realizzazione dell’”Impianto di Pubblica illuminazione di Via Astura – 2° Lotto”, per un importo complessivo di € 165.000,00, redatto dal Geom. Alfredo Leoni dell’Ufficio Progettazione del Comune di Lanuvio.

L’intervento in oggetto vuole contribuire a rendere sempre più vivibile e sicura la fruizione del territorio da parte dei cittadini. In particolare in merito alla sicurezza stradale, nel tentativo di eliminare ogni pericolo derivante dalla mancanza di illuminazione notturna sui tratti di strada della rete viaria comunale.
 

L’intervento si inserisce altresì in una programmazione di più ampio respiro che consiste nella riqualificazione proprio della parte sud del tessuto urbano e delle relative reti infrastrutturali.
E’ recente la realizzazione dell’ arredo urbano e valorizzazione di via Laviniense, arteria di collegamento del Centro Storico con la Via Nettunense, la realizzazione e messa in funzione dell’impianto di Pubblica illuminazione su Via della Mola vecchia e Via Diomede, la messa in sicurezza di Via Madonna delle Grazie e questo impianto su Via Astura ne è la normale prosecuzione.

Via Astura dai tempi più remoti costituisce la via di collegamento del nucleo storico cittadino con la collina in direzione nord ed il mare in direzione sud. Tutt’oggi è una delle principali vie d’accesso al capoluogo.
Tale importante arteria inizia proprio dall’intersezione con la strada provinciale Via Campoleone Cisterna e raggiunge il centro storico di Lanuvio andando ad intersecarsi con il santuario di Via Madonna delle Grazie.

Il progetto definitivo prevede la realizzazione di un impianto di pubblica illuminazione per un tratto di circa 1.250 mt, oltre la realizzazione di un adeguato impianto di illuminazione del parco archeologico di Ponte Loreto, adiacente la Via Astura, nel tratto finale del presente intervento.
La tratta di Illuminazione stradale sarà composta da 57 pali mentre l’illuminazione del sito archeologico sarà garantita da 6 proiettori.

09/02/2012