Lavori per la conservazione e il risanamento del portico tardo–repubblicano del Santuario di Giunone Sospita

in

Nella seduta del 2 marzo la Giunta Comunale ha approvato, esclusivamente dal punto di vista tecnico, il progetto definitivo dei Lavori per la conservazione e il risanamento del portico tardo–repubblicano del Santuario di Giunone Sospita e dell’area adiacente, redatto dall’Arch. Marco Silvestri, per un importo complessivo di € 300.000,00.
Il progetto rientra in un programma della Regione Lazio che ha approvato con deliberazione della G.R. 2 Ottobre 2009, n. 765 le “Modalità e criteri per l’accesso ai finanziamenti regionali finalizzati ad azioni di sviluppo socio-economico degli Enti locali derivate da processi di partecipazione”.

Nell’ambito delle azioni di Bilancio Partecipato 2009, il Consiglio Comunale aveva approvato una proposta civica ad oggetto “Lavori per la conservazione e il risanamento del portico tardo–repubblicano del Santuario di Giunone Sospita e dell’area adiacente” e per la quale era stata avanzata richiesta di finanziamento alla Regione Lazio.
La Regione Lazio – Dipartimento Istituzionale – Direzione Regionale Istituzionale ed Enti Locali - Sicurezza – con nota n. 13448/2010 ha comunicato la concessione di un contributo di € 200.000,00 per la realizzazione dei lavori in questione.

11/04/2011