Richiesta finanziamenti per ristrutturazione dei campi sportivi di Lanuvio e Campoleone

in

Su proposta del Sindaco Luigi Galieti, dell’Assessore ai Lavori Pubblici Andrea Volpi e dell’Assessore allo Sport e Turismo Jenny Varesi, l’Amministrazione Comunale intende riqualificare l’impianto sportivo “Lucio Orlacchio” e l’impianto sportivo “Egilberto Martufi”.
Per quanto riguarda l’impianto sportivo “Lucio Orlacchio” di Campoleone, i lavori si concretizzano con  la messa a norma dell’impianto elettrico delle torri faro di illuminazione del campo e dei locali spogliatoi e servizi annessi oltre ad una completa ristrutturazione dei locali comprensiva della sostituzione del manto impermeabilizzante di copertura.
L’impianto sportivo “Egilberto Martufi” di Lanuvio invece, i lavori comporterebbero la ristrutturazione completa dei locali spogliatoi, dei servizi igienici, della tribuna spettatori ed il rifacimento della vecchia pista di atletica leggera.
I fondi per la realizzazione dei due progetti potrebbero arrivare dal Decreto 25 Febbraio 2013 “Fondo per lo sviluppo e la capillare diffusione della pratica sportiva di cui al decreto legge 22 giugno 2012, n. 83, articolo 64, comma 1, convertito, con modificazioni, dalla legge 7 agosto 2012, n. 134”.
Il progetto preliminare dei Lavori di Ristrutturazione e messa a norma del campo sportivo “Lucio Orlacchio”, è stato redatto dall’Ufficio Progettazioni Comunale, per un importo complessivo di € 110.000,00 di cui € 107.600,00 con un finanziamento da richiedere alla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per gli Affari regionali, il turismo e lo sport - ai sensi del Decreto 25 febbraio 2013 e per i restanti € 2.400,00 con fondi propri comunali
Il progetto preliminare dei Lavori di Ristrutturazione e messa a norma del campo sportivo “Egilberto Martufi” con rifacimento della pista di atletica leggera,  è stato redatto dall’Ufficio Progettazioni Comunale, per un importo complessivo di € 400.000,00, di cui € 328.000,00 con un finanziamento da richiedere alla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per gli Affari regionali, il turismo e lo sport - ai sensi del Decreto 25 febbraio 2013 e per i restanti € 72.000,00 con fondi propri comunali.

04/09/2013