IMU - Imposta Municipale Propria

Con la riforma del federalismo fiscale dal 2012 è entrata  in vigore l’ Imposta Municipale Propria (IMU), la tassa sugli immobili che prende il posto dell'Ici introdotta nel 1992 e dell’Irpef sui redditi fondiari delle seconde case.

 

 

 

SONO ESENTI I.M.U. 2017:
i terreni agricoli, coltivati e non, nel Comune di Lanuvio in base alla circolare ministeriale n.9 del 1993

ALIQUOTE I.M.U. 2017:
con deliberazione del Consiglio Comunale n. 7 del 30/03/2017 sono state confermate le aliquote già in vigore per il 2016 alle seguenti fattispecie assoggettate:

 
 
Abitazioni Principali (solo categorie A1- A8 –A9 e loro pertinenze)
6,0 per mille 
Altri immobili - esempio:   abitazioni  a disposizione, pertinenze eccedenti, negozi, studi, (si rammenta che per le  categorie D solo il 3 per mille va al Comune, mentre il  7,6 va versato allo Stato.) 
10,6 per mille 
aree fabbricabili
10,4 per mille 
abitazioni concesse gratuitamente ai parenti fino al 1° grado in linea retta
Alle unità immobiliari concesse in comodato gratuito dal soggetto passivo ai parenti in  linea  retta  entro  il primo grado (genitori o figli), che  le  utilizzano  come  abitazione principale si applica la riduzione del 50% della base imponibile purché:
  • l'immobile non sia classificato nelle categorie catastali A/1, A/8 e A/9;
  • il contratto di comodato sia registrato;
  • il comodante risieda anagraficamente e dimori abitualmente nello stesso comune in cui è situato  l'immobile concesso in comodato;
  • il  comodante possieda un solo immobile in Italia, oppure possieda nello stesso comune, oltre all'immobile concesso in comodato, un altro immobile adibito a propria abitazione principale, ad eccezione delle unità abitative classificate nelle categorie catastali A/1, A/8 e A/9. Secondo il MEF, laddove la norma richiede che il comodante possieda “un solo immobile” in Italia, la stessa deve intendersi riferita all’immobile ad uso abitativo (v. Risoluzione n. 1/DF del 17 febbraio 2016).
8,5 per mille
 
 
 
 
 
 
Chi la deve pagare 

Proprietari, Titolari di diritti reali di godimento, Utilizzatori sulla base di contratti di leasing
 

Come si calcola 

Per calcolare l'IMU su fabbricati, si assume come base il valore catastale rivalutato prima del 5 per cento, poi del coefficiente relativo alla categoria catastale, moltiplicato per l'aliquota in vigore nel Comune. Per le aree fabbricabili, la base imponibile è invece il valore di mercato al 1 gennaio di ogni anno.
 
 

 

Quando e come si paga 
Prima rata (o tutto insieme, volendo): entro il 16 giugno 2017
 
Seconda rata: entro il 16 dicembre 2017 il saldo dell'imposta dovuta per l'intero anno.
 Il versamento IMU è effettuato esclusivamente con modello F24 presso qualsiasi istituto bancario o ufficio postale o tramite homebanking oppure utilizzando apposito bollettino di conto corrente postale reperibile presso gli uffici postali
 
CODICI TRIBUTO DA UTILIZZARE PER LA COMPILAZIONE DEL MODELLO F24:

 

 3912
Abitazione principale e pertinenze solo di categoria A/1, A/8 e A/9
3916
Aree edificabili 
3918
Altri fabbricati 
3925
Immobili ad uso produttivo cat.D – quota Stato
3930
Immobili ad uso produttivo cat.D – quota Comune

 

IL CODICE COMUNE DA INDICARE SUL MODELLO F24 E’ C767. 

 

 

Per conoscere la rendita catastale occorre munirsi di Codice Fiscale, foglio e particella (verificabili sull'atto di acquisto) relativi ai propri immobili e accedere al sito dell'Agenzia del Territroio:

 

 

Acquisita la rendita catastale dell'immobile è possibile calcolare l'importo dell'IMU per il Comune di Lanuvio e stampare il modello F24 per il relativo pagamento. 

link non ancora disponibile causa aggiornamento aliquote

 

 

Per ogni ulteriore chiarimento  si può contattare l’Ufficio Tributi del Comune di Lanuvio nei giorni:
LUNEDI e MERCOLEDI dalle 8,30 alle 12,00 e dalle 15,00 alle 17,00
VENERDI dalle 8,30 alle 12,00

telefono 06.93789257-8

e-mail: tributi@comune.lanuvio.rm.it

 

AllegatoDimensione
IMU - dichiarazione per aliquota agevolata per anziani o disabili residenti in istituti di ricovero7.81 KB
IMU - Tabella applicazione ICI/IMU in riferimento alle aree edificabili21.3 KB
IMU - dichiarazione per fabbricati inagibili217.74 KB