Uffici e Servizi

Informazioni concernenti ogni aspetto dell'organizzazione (organigramma, articolazione degli uffici, attribuzioni e organizzazione di ciascun ufficio anche di livello dirigenziale non generale, nomi dei dirigenti responsabili dei singoli uffici, nonché settore dell'ordinamento giuridico riferibile all'attività da essi svolta -art. 54, comma 1, lettera a), del Decreto legislativo n. 82 del 2005).
 
 
Statuto comunale, Organizzazione della struttura - art. 18 - Principi fondamentali

1. L'amministrazione del Comune è affidata alla struttura determinata dal regolamento per l'organizzazione ed il funzionamento degli uffici e dei servizi in applicazione dei seguenti principi:
a) separazione dei ruoli fra organi di governo e strutture amministrative:
   1.ai primi è attribuita la funzione politica di indirizzo e di controllo, intesa come potestà di stabilire in piena autonomia obiettivi e finalità dell'azione amministrativa in ciascun settore e di verificarne il conseguimento
   2.ai dirigenti e ai funzionari sono attribuiti, invece, per il concreto perseguimento degli obiettivi assegnati e congruamente con i fini istituzionali, i compiti di gestione amministrativa, tecnica e contabile secondo principi di professionalità e responsabilità.
b) aggregazione delle unità operative in strutture progressivamente più ampie, secondo criteri di omogeneità, anche intersettoriali o di staff.
c) esatta attribuzione di compiti e responsabilità a ciascuna articolazione organizzativa;
d) definizione dei rapporti reciproci tra uffici e servizi e tra questi, il Direttore Generale e gli organi politico-amministrativi.
2. Il Comune recepisce e applica gli accordi collettivi nazionali approvati nelle norme di legge e tutela la libera organizzazione sindacale dei dipendenti stipulando con le rappresentanze sindacali gli accordi collettivi decentrati ai sensi delle norme di legge e contrattuali in vigore.
 
- Organigramma, Dotazione organica 
- Elenco dei Dipendenti di ruolo e a tempo determinato
Articolazione degli Uffici