URP Ufficio Relazioni con il Pubblico

Che cos'è
La Legge n. 150/2000 individua nell'Ufficio Relazioni con il Pubblico uno dei principali strumenti organizzativi attraverso cui le amministrazioni pubbliche possono assolvere ai loro compiti di comunicazione e relazione con il pubblico.

Secondo quanto espresso dalla normativa, i soggetti che si occupano di relazioni con il pubblico hanno il compito in primo luogo di dare piena visibilità all'attività delle pubbliche amministrazioni, garantendo al cittadino la possibilità di partecipare ed accedere all'attività della stessa, attraverso il coinvolgimento e l'aggiornamento costante rispetto agli iter dei procedimenti amministrativi.

Questa attività è strettamente collegata all'ascolto dei cittadini, alla gestione dei suggerimenti e dei reclami provenienti da essi e alla gestione del disservizio. In questo senso viene anche stimolata la partecipazione civica da parte degli stessi cittadini all'attività dell'amministrazione.

Una delle funzioni principali cui devono assolvere soggetti che si occupano di relazioni con il pubblico è la comunicazione esterna, ovvero di trasferire e diffondere le informazioni e le comunicazioni verso l'esterno. Al tempo stesso, coloro che si occupano di relazioni con il pubblico devono assicurarsi che anche la comunicazione interna all'organizzazione circoli in modo efficace e funzionale alla gestione delle stesse relazioni con il pubblico.

Rispetto alla funzione di informazione, oggi diventa sempre più rilevante la strumentazione tecnologica: e-mail, PEC, siti web, possono strutturare una nuova modalità di comunicazione che imposta diversamente i rapporti sia con l'utente esterno sia internamente alle stesse organizzazioni.
 
A che cosa serve
La legge 150 del 2000, nel riaffermare i principi generali espressi con il d.lgs. n°29/93, assegna all’URP nuove funzioni, ampliando quindi il ruolo e i compiti di tale struttura; con la legge 150/2000 si prevedono infine specifiche professionalità per il personale dell'URP, delineati in maniera più precisa con il decreto 422/2001.
All’art.8 della legge 150/2000 si assegnano all’URP le seguenti funzioni:
 

  • garantire l’esercizio dei diritti di informazione, di accesso agli atti e di partecipazione (legge 7 agosto 1990, n. 241, e successive modificazioni);
  • agevolare l’utilizzazione dei servizi offerti ai cittadini, anche attraverso l’informazione sulle disposizioni normative e amministrative, e sulle strutture e sui compiti dell’Amministrazione;
  • promuovere l’ascolto dei cittadini e i processi di verifica della qualità dei servizi e di gradimento degli utenti;
  • garantire lo scambio di informazioni fra l’ufficio e le altre strutture operanti nell’Amministrazione, promuovendo e organizzando la comunicazione interna;
  • promuovere la comunicazione interistituzionale, attraverso lo scambio e la collaborazione tra gli uffici per le relazioni con il pubblico delle altre Amministrazioni. 

L'URP ottempera ai compiti di:

  • indicazione degli uffici competenti e orientamento del cittadino verso i servizi di pubblica utilità
  • consultazione (e a richiesta rilascio copia) di Leggi, Decreti, Regolamenti
  • protocollo atti consegnati a mano
  • raccolta segnalazioni e reclami da indirizzare immediatamente ai responsabili dei servizi comunali
  • raccolta segnalazioni e proposte utili ad una migliore organizzazione dei servizi comunali
  • informativa sui mezzi di trasporto locali e scuolabus
  • ritiro domande di partecipazione relative a bandi di concorso, bandi di gara indetti dal Comune di Lanuvio
  • ritiro denuncia di sinistro e richiesta di risarcimento danni
  • istanza formale e informale per il diritto di accesso agli atti ai sensi della Legge 241/90
  • consultazione e ritiro atti in deposito
  • domanda per l'iscrizione all'Albo degli scrutatori
  • iscrizioni, variazioni e cessazioni Tassa Smaltimento Rifiuti
  • istruttoria consegna e raccolta denunce e variazioni ICI/IMU
  • distribuzione e raccolta iscrizione Asilo Nido, Centro estivo, Borse di Studio
  • rilascio tesserini trasporto Scuolabus
  • denuncia cementi armati
  • ritiro pratiche edilizie
  • consegna e ritiro richiesta certificato idoneità alloggiativa
  • consegna e ritiro comunicazione (facoltativa) di intervento di ordinaria manutenzione
  • consegna e ritiro modulo apposizione dei numeri civici
  • ritiro moduli certificazione destinazione urbanistica
  • comunicazione inizio e/o fine lavori

 
Dove rivolgersi
Ufficio V - Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP) 
Sede Palazzo Comunale, via Roma 20 - Piano terra
Tel. 06 93789233 Fax 06 93789229
e-mail urp@comune.lanuvio.rm.it 
P.E.C.: segreterialanuvio@pec.provincia.roma.it
Orario al pubblico: dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00 lunedì e mercoledì anche dalle 15.30 alle 17.30
 
Normativa di riferimento 
clicca qui